ECOGRAFIE

 

ECOGRAFIE INTERNISTICHE:

ADDOME COMPLETO

ADDOME INFERIORE

ADDOME SUPERIORE

ANSE INTESTINALI

ENDOVAGINALE

GHIANDOLE SALIVALI

INGUINALE

MAMMARIA MONOLATERALE

MAMMARIA BILATERALE

PARTI MOLLI

PENIENA

RENO-VESCICALE

SCROTALE

TIROIDEA

CAPO

COLLO

TRANSRETTALE

TESTICOLARE

 

 

 

ECOGRAFIE ARTICOLARI

ARTICOLARE CAVIGLIA

ARTICOLARE GINOCCHIO

ARTICOLARE GOMITO

ARTICOLARE POLSO

ARTICOLARE SPALLA

ARTICOLAZIONI

MUSCOLO/TENDINEA

 

ECOGRAFIE MUSCOLARI:

MUSCOLO/TENDINEA

ECOGRAFIE OSTETRICHE

OSTETRICA

MORFOLOGICA

DOPPLERFLUSSOMETRIA FETO-PLACENTARE

 

 

 

ECOGRAFIE PEDIATRICHE:

ADDOME 

ANCHE

APATICA

PELVICA

PILORO

REPLUSSO GASTRO ESFAGEO

RENALE

SCROTALE

TESTICOLARE

TESSUTI SUPERFICIALI

TESSUTI MOLLI

TIROIDEA

VESCICALE

 

 

 

ECOCOLORDOPPLER:

GROSSI VASI ADDOMINALI

ARTERIOSI ARTI SUP/INF

VENOSI ART SUP/INF

TIROIDE

TRONCHI SOVRAORTICI (TSA

 

 

 

ECOGRAFIE INTERNISTICHE, ARTICOLARI, MUSCOLARI TUTTE da € 60

ECOCOLORDOPPLER  da €60

 

La tecnica

L'ecografia è una tecnica di imaging che utilizzando suoni ad elevate frequenze (ultrasuoni) permette di creare immagini di organi interni.  L'esame può essere completato con lo studio dei vasi mediante il Doppler.  Per alcuni esami potrebbe essere necessaria una preparazione.

 

Sono effettuati tutti i tipi di indagine ecografica 

 

Il Servizio dispone apparecchiature di ultima generazione che, per caratteristiche e dotazioni di sonde, sono particolarmente adatte per lo studio di tutti i distretti anatomici (dall'addome all'encefalo, del sistema muscolo-scheletrico e dei tessuti molli superficiali) nelle diverse fasce di età. 

 

L’esame

L'esame si esegue in una stanza buia per facilitare la visualizzazione delle immagini sullo schermo dell'ecografo. Per effettuare l’esame è necessario utilizzare un gel per la trasmissione degli ultrasuoni che viene applicato sulla pelle o sulla sonda. La durata dell'esame è molto variabile (da pochi minuti a oltre mezz'ora) in base al tipo di indagine 

 

Ecografia addominale/epato-biliare/renale/pancreatica/splenica
Per questo tipo di ecografia è necessario essere a digiuno da almeno 6 ore. E' opportuno inoltre evitare di mangiare verdura cruda, frutta non sbucciata, legumi, latte e latticini nei tre giorni precedenti l'esame. Tali alimenti tendono infatti a fermentare nell'intestino e a produrre gas (meteorismo) che impedisce agli ultrasuoni di passare. 

 

Ecografia tiroidea
Per questo tipo di ecografia non è necessaria una specifica preparazione, conviene comunque indossare abiti comodi ed evitare maglioni a collo alto. E' necessario inoltre togliere eventuali collane. Ricordarsi sempre di portare con sé i precedenti esami effettuati e tutta la documentazione clinica che riguarda la tiroide.

 

Ecografia mammaria
Per questo tipo di ecografia non è necessaria una specifica preparazione, conviene comunque indossare abiti comodi. Durante l'esame bisognerà rimanere a torace scoperto. Ricordarsi sempre di portare con sé i precedenti esami effettuati (ecografie, mammografie).

 

Ecografia pelvica/viscoco prostatica/ginecologica/addome inferiore
Per queste ecografie è necessario arrivare al momento dell'esame con la vescica molto piena; bisogna pertanto bere almeno un litro di acqua che va terminata circa 45 minuti prima dell'orario previsto per l'esame. Dal momento in cui si inizia a bere non bisogna più urinare. Subito dopo dell'esame si potrà svuotare la vescica. La compressione della sonda sulla vescica piena risulta piuttosto fastidiosa ma l'esame dura pochi minuti.

 

Ecografia transvaginale
L'esame transvaginale viene eseguito inserendo in vagina una sonda. L'esame non è doloroso ed è generalmente ben sopportato dalle pazienti. 
Per questo esame non è richiesta alcuna preparazione particolare

 

Ecografia transrettale 
L'esame transrettale viene eseguito inserendo nel retto una sonda. L'esame non è doloroso e generalmente ben sopportato. Per questo esame è opportuno effettuare qualche ora prima un microclisma (si comprano già fatti in farmacia) al fine di ottenere una buona pulizia del retto; è richiesta anche la vescica piena

 

Ecografia muscolare, tendinea,a rticolare, cutanea
Per questo tipo di ecografia non è necessaria una specifica preparazione, conviene comunque indossare abiti comodi. Ricordarsi sempre di portare con sé gli i precedenti esami effettuati e tutta la documentazione clinica 

 

Ecolordoppler
L'Ecocolordoppler è l'esame più comune per la diagnosi e il controllo delle malattie vascolari, sia arteriose che venose. è una tecnica diagnostica che attraverso l'applicazione degli ultrasuoni, visualizza graficamente il movimento del sangue nei vasi sanguigni, la forma dei vasi stessi e le loro eventuali alterazioni. L'utilizzo del colore permette una più precisa individuazione delle aree con flusso anomalo. La zona del corpo del paziente oggetto dell'esame viene trattata con un gel che consente la corretta trasmissione degli ultrasuoni emessi dalla sonda. E' una metodica non invasiva, che documenta in modo affidabile anche le più piccole lesioni delle pareti vascolari. Per questi esami non è richiesta alcuna preparazione; ricordarsi sempre di portare con sé gli i precedenti esami effettuati e tutta la documentazione clinica che riguarda la parte da esaminare.

 

Ecografie ostetriche 

 

 

 

Ecografie pediatriche 

Tel     0863.36174

Cell. 3271120680

Palazzo Admiral

Via Tiburtina Valeria Km112,00

67050 Cappelle dei Marsi (AQ)

Uscita Autostradale Avezzano

P. IVA e CF 12586261005

 

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page