Cerca
  • Simona Di Berardino

Uomini e Urologia: se è tutto normale fagli fare un check-up


Mentre le donne si informano e prenotano le visite mediche regolarmente, l’uomo tende a sottovalutare l’importanza della prevenzione di patologie legate all’apparato urinario e riproduttivo.

I dati che emergono sono allarmanti: 8 italiani su 10 non sono mai andati da un urologo e quei due che ci sono andati lo hanno fatto solo perché stavano male. In generale meno del 40% della popolazione italiana maschile si sottopone a controlli medici di routine e, tra chi lo fa, le visite urologiche sono di certo in fondo alla classifica (solo il 6%).

Le malattie sono tante e possono presentarsi già da ragazzi: dalle infezioni sessualmente trasmesse, al varicocele che colpisce 1 maschio italiano su 4 dai 15 ai 25 anni, fino al tumore al testicolo che tra gli under 40 fa registrare 2.200 nuovi casi l’anno e potrebbe essere diagnosticato in tempo educando i giovani all’autopalpazione. C’è poi la prostata: i 35enni possono sperimentare la prostatite, i 65enni l’ipertrofia prostatica benigna. E poi ancora l’impotenza che colpisce oltre 3 milioni di italiani, soprattutto di età compresa tra 40 e 50 anni. E infine ci sono i tumori alla vescica e alla prostata che in caso di familiarità richiede controlli annuali per gli over 40enni.

La prevenzione è l’unico strumento efficace per contrastare le malattie dell’apparato riproduttivo maschile. I controlli dovrebbero iniziare fin da piccoli per valutare l’eventuale presenza di malformazioni e continuare durante tutta la vita. Alle visite mediche si aggiungono i consigli del nostro urologo Dr. Alessandro Calarco, per prevenire alcune malattie e vivere con maggiore benessere. “Seguire una dieta varia e ricca di frutta e verdure resta un imperativo per la salute di tutti, indipendentemente dall’età. Fare attività fisica regolare adatta al proprio fisico e alla propria età; non fumare e bere molta acqua, quasi 2 litri al giorno” spiega l’urologo “sono i consigli da seguire necessariamente per mantenersi in salute. Non sottovalutate l’importanza della prevenzione delle patologie legate al vostro apparato urinario e riproduttivo: capita spesso che i problemi siano impercettibili o che voi, semplicemente, rimandiate il controllo.”

Quarant’anni fa c’era il bisogno di convincere le donne a sottoporsi a un mammografia, ora sono le donne stesse a mettersi in coda per l’esame: grazie alla diagnosi precoce, oggi, il 95% dei tumori al seno può guarire. Adesso è il momento dell’uomo: c’è bisogno di smantellare il mito del latin lover italiano perché l’immagine che ne deriva è pericolosa per il benessere, la salute e la qualità di vita l’uomo e della coppia. Perché un uomo che si controlla è un vero uomo.

Non aspettare, telefona a 0863.36174

Visita urologica+ ecografia del tratto urogenitale+PSA free e totale a 100 euro

Visita urologica a 60 euro

#urologia #prevenzionemaschile #prostatite #psa

19 visualizzazioni

             Palazzo Admiral

Via Tiburtina Valeria Km112,00

67050 Scurcola Marsicana (AQ)

Uscita Autostradale Avezzano

 

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page