Cerca
  • Barbara Benelli

La prevenzione maschile è donna!


Diventa anche tu portavoce di questa iniziativa di prevenzione: invita tutti gli uomini che conosci a prenotare la loro visita entro venerdì 1 dicembre al costo di €50.

Le donne sono più attente alla propria salute: mentre una donna impiega in media una settimana per decidere di farsi visitare dal ginecologo, un uomo impiega anche 2-3 anni per recarsi dall’urologo. E molto spesso ci va solamente perché qualcuno lo ha convinto ad andarci. Da qui, l’appello tutto al femminile alle donne; mamme, mogli e compagne, perché facciano visitare i loro figli, mariti, compagni.

La prevenzione è donna. Mentre la popolazione femminile ha compreso l’importanza di rivolgersi al ginecologo fin dalla tenera età, l’80% degli uomini italiani non si è mai fatto visitare da un urologo. Non solo: il 43% non sa che le malattie sessualmente trasmissibili si possono prevenire; solo il 16% usa regolarmente il preservativo; il 31%, di fronte al timore di un’infezione sessuale, preferisce parlarne con un amico piuttosto che rivolgersi all’esperto; il 48% crede che l’epatite B dipenda da una dieta scorretta, e il 31% ritiene l’Aids una malattia definitivamente sconfitta.

Eppure gli uomini si ammalano di più, e spesso in maniera più grave rispetto alle proprie compagne. La prevenzione riduce la frequenza di patologie tumorali (della prostata, del rene, della vescica e del testicolo) e patologie benigne (calcolosi urinaria, iperplasia benigna della prostata e prostatiti, infertilità maschile e disfunzioni sessuali).

Prevenire è un atto d'amore per se stessi e i propri cari … passaparola!

L'iniziativa è rivolta ai soli adulti. Per maggiori informazioni e per prenotazioni 086336174.

#prevenzione #urologia #uomini

37 visualizzazioni

             Palazzo Admiral

Via Tiburtina Valeria Km112,00

67050 Scurcola Marsicana (AQ)

Uscita Autostradale Avezzano

 

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page